Conversazioni con gli autori Torna alla piattaforma »

Conversazione con Kivu Ruhorahoza

Con traduzione in italiano
Audio originale

Kivu Ruhorahoza è un premiato regista ruandese che vive a Kigali. Il suo lavoro è stato presentato ai festival A-List tra cui Sundance, TriBeCa, Sydney, Rotterdam, Varsavia, Melbourne, Rio, Venezia e in rinomati musei e luoghi come il Tate Modern (nell’ambito del progetto Little Sun di Olafur Eliasson), il MoMA, il BFI Southbank e molti altri. Ha realizzato i lungometraggi Things of the Aimless Wanderer (Sundance 2015), Grey Matter (TriBeCa 2011 in concorso), il cortometraggio Anthropology and Tourism in the Wake of a Romantic Break Up, il film musicale The Orgelbuechlein Project (con l’organista William Whitehead) e le installazioni visive in corso The Eating Series and Ghosts in the Cities.

CONDIVIDI LA PAGINA
Torna alla lista