Conversazioni con gli autori Torna alla piattaforma »

Conversazione con Sung-A Yoon

Con traduzione in italiano
Audio originale

Sung-A Yoon è una regista e artista francese, nata in Corea del Sud e residente a Bruxelles. Si è diplomata alla Scuola Nazionale Superiore di Belle Arti di Parigi-Cergy nel 2005 e all’INSAS, scuola di cinema di Bruxelles, nel 2008.

Tra il 2001 e il 2011, ha diretto dieci cortometraggi per lo più presentati nell’ambito di mostre d’arte (L’Atelier du Jeu de Paume, la Biennale di Busan, l’Antenne du Plateau, la Casa dell’Arte Bernard Anthonioz…).

Passando alla fiction, ha terminato nel 2008 il suo cortometraggio And I’ll Keep in My Heart, selezionato per il Festival di Cannes – Cinéfondation, prima di iniziare il suo percorso nei festival internazionali. Nel 2012 è partita alla ricerca di suo padre, assente fin dalla sua infanzia, ed è approdata al suo primo lungometraggio documentario Full of missing links (Courtisane-Gand Festival, London Korean Film Festival). Overseas è il suo secondo lungometraggio documentario.

CONDIVIDI LA PAGINA
Torna alla lista